Il romanzo di formazione, un viaggio nel processo di costruzione del sé.
Introduzione al percorso

Relatore: LIA RUISI

Il romanzo di formazione segue e mette a nudo il percorso formativo, spesso sofferto e complesso, del giovane alla ricerca della difficile integrazione tra il sé e il mondo reale.
Un genere letterario che vede, nel suo evolversi, un modo diverso di approcciarsi del giovane, alla maturità, ora raggiunta con l’integrazione nel tessuto sociale – nel romanzo ottocentesco – ed ora vissuta con distacco o come negazione per il frantumarsi dei sogni e delle illusioni giovanili e per la non condivisione dei sistemi valoriali esistenti – nel romanzo novecentesco e i nuovi e complessi protagonisti.
I romanzi che saranno via via presentati sono grandi classici della letteratura, pagine di grandi scrittori che hanno saputo dare un nuovo spessore ed una nuova interpretazione alla problematicità del vivere adolescenziale e giovanile, “fase di transizione verso la maturità”.
Pagine di grande narrativa le cui storie ricoprono un arco storico-geografico e temporale ampio: dal XVIII secolo al nostro dopoguerra.
La presentazione di ogni romanzo sarà seguita dalla visione del relativo film e consentirà una riflessione critica sull’uso dei due diversi linguaggi e sarà un piacevole momento culturale di godimento visivo delle opere presentate.