STORIA DELL’ARTE

Raffaello, genio del Rinascimento

Relatore: ANTONELLA FEDERICI

Raffaello Sanzio (Urbino, 1483 –Roma, 1520) pittore e architetto tra i più celebri del Rinascimento di cui ricorre quest’anno il cinquecentenario della morte. Considerato uno dei più grandi artisti d’ogni tempo, la sua opera segnò un tracciato imprescindibile per tutti i pittori successivi e fu di vitale importanza per lo sviluppo del linguaggio artistico dei secoli a venire, dando vita tra l’altro a una scuola che fece arte “alla maniera” sua e che va sotto il nome di manierismo.