ORGANIGRAMMA

L’Università del Tempo Libero “Città di Mestre” è una A.P.S. (Associazione di Promozione Sociale) con personalità giuridica, legalmente riconosciuta, dotata del proprio sistema di amministrazione e di controllo.

Il modello di governance è basato sulla presenza di un Consiglio Direttivo, di un Collegio dei Revisori dei Conti e di un Collegio dei Probiviri nominati dall’Assemblea dei Soci.
All’interno di questo modello, la governance prevede una netta distinzione dei ruoli e delle responsabilità degli organi sociali, così come indicato nello Statuto. Il Consiglio Direttivo assegna incarichi particolari, nomina i componenti del comitato di redazione ed individua i soci collaboratori.

I nostri obiettivi

L’Associazione organizza e gestisce attività culturali, artistiche o ricreative di interesse sociale, incluse attività editoriali, per il perseguimento, senza scopo di lucro, di finalità civiche, solidaristiche e di utilità sociale, in favore dei propri associati, di loro familiari o di terzi, avvalendosi dell’attività di volontariato dei propri associati.

Diritti e doveri dei soci

I soci dell’Associazione hanno il diritto di eleggere gli organi sociali e di essere eletti negli stessi nonché di essere informati sulle attività dell’Associazione e di controllarne l’andamento.
Hanno il dovere di rispettare lo statuto e il regolamento interno, di svolgere la propria attività in favore della comunità e del bene comune in modo personale, spontaneo e gratuito, di versare la quota associativa secondo l’importo annualmente stabilito.